Martedì 26 si terrà il MARKETERs Experience 2019 – Time to move, di cui saremo ancora una volta, con piacere, media partners.

Il tema in programma, lo sport, ci è particolarmente caro, per questo, oltre a presentarvi la giornata, a fine articolo vi rimanderemo ad una riflessione dedicata sul tema. 
Ma andiamo con ordine, cosa succederà martedì?

Team e programma

Il tema sarà lo sport, già detto, ma chi ce lo presenterà? O meglio, chi ci aiuterà a capirne di più del marketing nel mondo dello sport? Per questo arduo compito, non poteva mancare una squadra di manager di eccellenza:
Davide Costanzo, Marketing Manager di Under Armour
Arianna Colombari, Group Communication Manager del Tecnica Group
Stefano Taboga, Head of Communication and Digital Sales di Lotto Sport Italia

Questo è il team che cercherà di farci capire meglio come funziona il marketing in questo settore. 
Fare marketing non è mai semplice, ma qui è un gran casino proprio. O meglio possiamo dire sicuramente che è un argomento molto diretto, emotivo, che fa leva sulle aspettative di performance (e aspetto) del consumatore.
Ma proprio perchè in apparenza semplice, si è davvero già fatto tanto in questo. A partire da altri grandi marchi, Nike e Adidas in primis, è uno dei settori in cui più ci si è scervellati ad inventare nuove campagne, nuovi messaggi che permettessero ai brand di restare “on the edge”. Pensiamo soltanto ai payoff che spadroneggiano da più di 30 anni, il Just do It di Nike è utilizzato ancora dal 1988 quando fu coniato (soldi ben spesi quella volta, non c’è che dire).

Come fare allora, quali leve utilizzare per riuscire ad intercettare un consumatore oramai avvezzo a messaggi incentrati su performance, estetica ma anche valori di sfida che arrivano all’esistenziale?

Il dream team di manager che incontreremo martedì ci aiuterà a scoprirlo.
Seguiteci per seguire minuto per minuto l’evento sui nostri canali social e non perdetevi il nostro prossimo articolo di approfondimento sul tema, ora scusateci ma è davvero TIME TO MOVE per noi 😉

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here