Rational Feelings srls
Via Leonardo Da Vinci, 4A
31015 Conegliano (TV)
info@rationalfeelings.com
Tel: +39 0438 207148
p.iva/c.f. 04655530261
IT EN

Rational Feelings


 

BUSINESS BEAT: 5 MOTIVI PER PARTECIPARE


25 NOVEMBRE 2017

Condividere un’idea di business, scambiare opinioni e focalizzare l’obiettivo. Una serata produttiva e ricca di spunti! Grazie

-Manuel Gatto, Riding in Circles 


Quale modo migliore per fare un resoconto della serata di Business Beat appena passata se non usando le parole dello speaker che ha presentato la sua idea?

Il 23 novembre si è tenuto il secondo appuntamento di #BizBeat e il protagonista e stato Manuel Gatto di Riding in Circles (qui per cercare RC su Facebook ).

Dopo una breve presentazione sulla serata e sul Business Beat Model Canvas, strumento utilizzato nelle presentazione delle idee di business, siamo partiti in quarta con Riding in Circles, un’idea già avviata ma con la necessità di strutturarsi e crescere.

Dal Bike Polo (per chi non lo conoscesse ecco a voi un breve video ) alla realizzazione artigianale delle sue biciclette, il nostro ospite ci ha spiegato la sua idea, il suo progetto e, perché no, la sua realtà. 

Un progetto che nasce dalla passione e dalla sua vita personale, un esempio di artigianalità, qualità e ricerca.

Non vogliamo svelarvi oltre dell’idea presentataci da Manuel ma vorremmo, alla luce del dibattito nato sul suo progetto, darvi 5 motivi per cui partecipare come speaker ai prossimi Business Beat.





  1. Conoscere uno strumento importante

Stiamo parlando del Business Model Canvas, un supporto che permette di isolare e descrivere (anche visivamente) le quantità fondamentali per la tenuta di un’azienda e/o l’avvio di un’attività. Perché è importante? Perché mette a disposizione (anche per chi non mastica l’economichese) un modello facile e comprensibile, una sorta di Checklist imprescindibile per partire con la propria impresa. 

Riassumendo in una frase: Uno strumento necessario ma non sufficiente per dare l’avvio al proprio progetto. 



  1. Mettere alla prova la forza della propria idea

Cosa significa? Partendo dal presupposto che per spiegare qualcosa la si deve conoscere, illustrare la propria idea di business vuol dire conoscerla nei minimi dettagli, come le proprie tasche, ad occhi chiusi (e qualsiasi altro modo di dire simile vi venga in mente).

Questo è l’unico modo per riuscire a raccontarla efficacemente (potete approfondire questo concetto qui: http://bit.ly/StorytellingTED). 

Vuoi essere sicuro di sapere di cosa stai parlando? Prova a raccontalo.



  1. Vedere il proprio progetto dal punto di vista di qualcun altro

Il modo migliore per analizzare un’idea è guardarla da un altro punto di vista.

Questo cosa significa? Togliere dall’equazione la propria esperienza, i propri preconcetti e aprire la porta alla possibilità di non aver valutato qualcosa, di dover rivedere qualcosa.

Qui entra in gioco in modo importante il pubblico che, partendo semplicemente dalla propria visione delle cose interviene esponendo i propri dubbi e le proprie domande.



  1. Raccogliere nuove idee e possibilità per il proprio progetto

Questo punto si ricollega direttamente al punto precedente. Nuovi punti di vista vuol dire anche nuove possibili variabili, risvolti inaspettati dell’idea che pensavate di conoscere ed avere soppesato al 100%.

Nel corso della serata del 23 novembre sono infatti emerse ipotesi concrete per progetti correlati, novità e possibilità per Riding in Circles.

Possiamo considerare questa evenienza come il risvolto positivo del mettere allo scoperto la propria idea, senza tenerla a riparo da possibili criticismi o osservazioni. 

Mettere a nudo il proprio progetto infatti significa anche poter portare a casa inaspettate possibilità.



  1. Fare networking

Ultimo, ma non meno importante, aspetto è quello che partecipare a Business Beat ti mette in contatto con altre persone, magari potenziali collaboratori, clienti, fornitori, amici con delle conoscenze che possono non solo aiutarti nel test della tua idea, ma che possono risultare in un secondo momento utili per sviluppare e far crescere la tua realtà.

Oltre ad essere il primo banco di prova (prima del mercato) è anche l'occasione buona per iniziare a conoscere (forse) potenziali consumatori.




Se hai un progetto di business, sia che tu l’abbia già avviato senza raccogliere i frutti che ti aspettavi, sia che sia ancora in una fase embrionale, ma pronto a partire, il prossimo palco per Business Beat potrebbe essere tuo!

Sei interessato a saperne ancora di più? Scrivici a info@rationalfeelings.com saremo più che disponibili a rispondere ad ogni perplessità.



Meet The Business, Feel the Beat. 







Rational Feelings