Venerdì scorso eravamo a Venezia per il MakeIT19 insieme al MARKETERs Club (ve ne avevamo parlato qui). Abbiamo scelto di essere Media Parter di questo evento perchè, come agenzia, eravamo seriamente interessati al tema della giornata, la CSR. Senza ombra di dubbio è stato un incontro ricco di spunti e di qualità, ma ora bando alle ciance, ecco la nostra review.

Il nostro ospite preferito: @Patagonia

@Patagonia (Fabio Zardini, Country Manager)

Partivamo già incredibilmente interessati a questo marchio, famoso nel nostro ufficio e molto apprezzato da tutti noi. Per questo motivo non ci sentivamo ignoranti in materia, ma a dirla tutta, non sapevamo quanto fosse profondo il legame tra Patagonia, l’ambiente e la responsabilità sociale.
Abbiamo scoperto, grazie ad una bellissima scelta di storytelling a mezzo video, una realtà ancora più sorprendente. Un’azienda che devolve ogni anno l’1% del proprio fatturato per tematiche di sostenibilità ambientale a società noprofit, che si raccoglie con partecipazione attorno al fondatore che ha creato dal niente, e con grande rispetto per l’ambiente e le persone che lavorano con lui, una grande azienda. Un esempio di CSR che abbina l’ambiente a forti ideali di benessere.

#Mindblowing fact: Nel Black Friday 2016 l’intero ricavato della giornata è stato devoluto per l’ambiente (si parla di circa 10mln).

Lo spunto più interessante: #SpecialMente by BMW

@BMWItalia (Roberto Olivi Direttore delle Relazioni Istituzionali e Comunicazione)

Azione collaterale del colosso automobilistico tedesco è SPECIALMENTE, un progetto dalle multiformi possibilità ma che, invariabilmente, parla di inclusione, innovazione e tecnologia al servizio delle persone. Grazie all’intervento di Roberto Olivi, abbiamo scoperto questa parte della realtà che, dalle quattro ruote, sta andando molto oltre per fare davvero suo un concetto di CSR importante e onnicomprensivo. Non solo ambiente, con la scommessa elettrica, ma responsabilità sociale per il benessere delle persone.

#Mindblowing fact: La narrazione intorno ai progetti seguiti assieme a Dynamo Camp per ragazzi diversamente abili. Ve ne diamo un esempio qui di seguito.

La necessaria conclusione: @MARKETERs

Come sempre in questi eventi, non ci è possibile lasciare il campus dell’Università di Ca’ Foscari a Venezia senza sentirci fieri del lavoro che tutti i ragazzi del Club fanno per sensibilizzare e coinvolgere i loro colleghi studenti. Sebbene possiamo dire con tranquillità che non ci separano molti anni dal parterre dell’aula magna veneziana, possiamo anche affermare che il fatto di vedere centinaia di ragazzi così attenti a tematiche come quelle di CSR ci ha fatto sperare (nel nostro futuro).

#Mindblowing fact: la forza e il vigore con cui i ragazzi che hanno partecipato all’evento intervenendo e facendo domande a pura difesa del proprio futuro e dell’ambiente in cui vivono.

Menzioni speciali

Alessandro Cecchi Paone: un presentatore e intrattenitore che ha saputo dare ritmo alla giornata portando anche la sua esperienza e professionalità  nel campo (e si è innamorato del nostro George). Voto: 10

Gadgets: ecofriendly e pieni di stile, li adoriamo, dal primo all’ultimo (la scaletta di questo articolo è stata scritta a mano con matita MARKETERs) Voto: 10

Twitter: Un ringraziamento speciale al tavolo social @mktrsclub che ci ha coinvolti e divertiti per tutto il giorno (l’hashtag #MakeIT19 era un trending topic durante la giornata di venerdì) Voto: 10

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here